FRESH TRUFFLES

5e7a1bac3e618a4616f06e80
  • Country Origin: Italy
IMAGE 1- Tartufo nero estivo fresco Molto conosciuto con il nome di Scorzone, è uno dei tartufi meno pregiati. La gleba, di colore nocciola più o meno giallastra negli esemplari maturi, spesso anche di colore più chiaro, è solcata da numerose venature biancastre più o meno sottili, ramificate e anastomizzate. La superficie, rugosa, è completamente ricoperta di verruche di forma piramidale. Peso Medio: 5-200 gr Dimensioni 5-15 cm Periodo Raccolta: da maggio a novembre Area di raccolta: Piemonte, Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Campania, Molise Piante simbiotiche: cerro, roverella, nocciolo, carpino nero e bianco, farnia, rovere, faggio, pino nero, pioppo / IMAGE 2- Tartufo nero pregiato fresco Nonostante si indichi il tartufo bianco come il più pregiato, sono moltissimi a preferire il tartufo nero che con il suo sapore squisito viene chiamato anche nero dolce. La gleba è nero-bruna tendente al viola o al rossiccio, con venature biancastre fitte e sottili e con contorni ben definiti, accompagnate da due bande brune traslucide ai lati, la superficie presenta verruche piramidali e sfumature rossicce. Peso Medio: 8-200 gr Dimensioni 5-10 cm Periodo Raccolta: da novembre a marzo Area di raccolta: Umbria, Abruzzo, Marche Toscana e Lazio ma, in quantità minore, anche in Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Trentino, Piemonte e Liguria Piante simbiotiche: roverella, leccio, cerro, tiglio, nocciolo, carpino nero, cisto / IMAGE 3- Tartufo Bianco fresco Il tartufo bianco, o meglio conosciuto come tartufo bianco d'Alba, è sicuramente la varietà di tartufo più preziosa sia dal punto di vista economico che gastronomico. La gleba è inconfondibile, si presenta bianca e giallo-grigiastra con piccolissime venature bianche. La superficie è liscia di colore giallo ocra o giallo-oliva, a volta anche grigio-verdastro. Peso Medio: 8-500 gr Dimensioni: 5-25 cm Periodo Raccolta: da fine settembre a dicembre Area di raccolta: Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise Piante simbiotiche: salice bianco, pioppo bianco, pioppo nero, tiglio, carpino nero, farnia, rovere, roverella, pioppo carolina, cisto